Cerca nel sito

Superabile Inail

Tesseramento

Accesso WebMail

Per accedere alla WebMail fare click qui.

DOPPIA VITTORIA TURCA CONTRO L'ITALIAVersione stampabile


immagine sinistra

La Nazionale maschile non dà seguito alla vittoria di ieri sulla Svizzera e cede ai turchi 63 a 70. Le azzurre sconfitte 20 a 42.

 

Giornata negativa per le Nazionali italiane impegnate negli Europei di basket in carrozzina a Worcester. Nella mattinata di lunedì 31 agosto infatti arriva una doppia sconfitta per mano delle due nazionali turche: azzurri sconfitti 70 a 63 al termine di un match intenso ed equilibrato fino all’ultimo, mentre e ragazze rimediano la terza sconfitta consecutiva (20 a 42).


Pesante la sconfitta della Nazionale maggiore, se non nel punteggio quanto nel valore: dopo l’esordio negativo contro la Svezia e la bella vittoria di ieri contro la Svizzera, sulla strada degli azzurri c’era la Turchia vice – campione d’Europa, tra le favorite per la vittoria finale. L’Italia gioca a lungo con intensità e determinazione in un match rimasto in bilico fino all’inizio dell’ultimo quarto, quando i turchi scappano via con un parziale di 11 a 0 inaspettato quanto pesante. Gli azzurri provano disperatamente a rientrare in partita negli ultimi 5 minuti, arrivando anche a 4 punti di distacco, soprattutto per merito dell’esordiente romano Giulio Maria Papi (autore di 10 punti col 100% dal campo in poco più di 7 minuti), ma i turchi non si fanno riagganciare e alla fine vincono 70 a 63 (13-17; 20-16; 14-13; 23-17).


Ora l’Italia si trova ad inseguire nel girone B, guidato proprio dalla Turchia a punteggio pieno. Fondamentale le ultime due sfide, domani contro Israele (ore 9.45 italiane) e poi mercoledì pomeriggio contro l’Olanda.


“Sono contento di quanto sono riuscito a fare, ma ovviamente c’è dispiacere per la sconfitta”, commenta dopo la sirena Giulio Maria Papi; “Ci tenevamo a fare bene contro la Turchia ma purtroppo il campo ci ha condannato. Complimenti a loro ma probabilmente ci è mancata un po’ di cattiveria nel finale. I nostri obiettivi rimangono però gli stessi: puntiamo ad entrare nelle prime cinque e a conquistare Rio”.


Sempre in mattinata, altra sconfitta della Nazionale femminile, sempre contro la Turchia: punteggio meno pesante rispetto alle prime due partite (20 a 42 il finale) e altra buona partita della diciassettenne Beatrice Ion (12 punti per lei, per la prima volta in doppia cifra in maglia azzurra). “Stiamo lavorando molto e stiamo facendo il massimo che possiamo. La strada è lunga ma stiamo crescendo: in testa abbiamo gli Europei del 2017”.


Domani le azzurre affronteranno le padrone di casa della Gran Bretagna alle ore 17.30 italiane.


IL GIRONE B MASCHILE


Turchia 3 vittorie 0 sconfitte

Svezia 1 vittoria 1 sconfitta

Olanda 1 vittorie 1 sconfitta

Israele 1 vittoria 1 sconfitte

Italia 1 vittoria 2 sconfitta

Svizzera 0 vittorie 2 sconfitte



IL GIRONE FEMMINILE


Germania 3 vittorie 0 sconfitte

Olanda 2 vittorie 0 sconfitte

Gran Bretagna 2 vittorie 0 sconfitte

Spagna 1 vittoria 2 sconfitte

Francia 1 vittoria 2 sconfitte

Turchia 1 vittorie 3 sconfitte

Italia 0 vittorie 3 sconfitte



31/08/2015
  • Logo Facebook
  • Logo Twitter
  • Logo Youtube
Ability channel logo
Guna logo

Partner

© 2011 - FIPIC

Valid XHTML 1.0 Transitional