Cerca nel sito

Superabile Inail

Tesseramento

Accesso WebMail

Per accedere alla WebMail fare click qui.

SABATO TORNA IN CAMPO LA SERIE AVersione stampabile


immagine sinistra

Giulianova a caccia della sesta vittoria, Porto Torres in trasferta, derby per Briantea 84

 

Di nuovo in campo sabato 26 novembre la Serie A di basket in carrozzina, per la sesta giornata di questo campionato. In palio punti che cominciano a pesare in ottica qualificazione alla Final Four di Coppa Italia: le prime quattro della classifica al termine del girone di andata infatti parteciperanno alla fase finale della Coppa Nazionale del prossimo marzo, e al momento la quarta piazza è occupata da un terzetto a quota 4 punti: la Cimberio HS Varese, il S. Stefano Banca Marche e il Padova Millennium Basket, le tre squadre che curiosamente sono messe contro le prime tre della classe in questa giornata.

Giocherà per consolidare il proprio primato in classifica la DECO Group Amicacci Giulianova, autrice fin qui di un percorso netto con cinque vittorie su cinque partite disputate e più in generale di un inizio di stagione che ha confermato la legittimità delle aspirazioni ai massimi livelli per quest’annata. Sulla strada per la sesta vittoria consecutiva degli abruzzesi c’è però il derby dell’Adriatico contro il S. Stefano Banca Marche (ore 18), squadra giovane e talentuosa, che nelle prime quattro partite giocate si è confermata autentica mina vagante del torneo: ha impressionato ad esempio l’ampia vittoria ottenuta a Padova la settimana scorsa, grazie al primo ventello in maglia marchigiana del francese ex Santa Lucia Sofyane Mehiaoui.

Trasferta per l’altra imbattuta in stagione, il Porto Torres di coach Di Giusto (a quota 8 punti, con una partita in meno rispetto a Giulianova): con l’eco della vittoria in doppio overtime contro i campioni in carica di Cantù della scorsa settimana ancora ben percepibile, i sardi andranno in trasferta a Padova (ore 19), per confermarsi squadra da titolo e non perdere il ritmo della capolista. Per i veneti invece, voglia di rivalsa dopo lo scivolone interno di una settimana fa. A proposito di derby e di voglia di rivalsa, alle 20.30 la UnipolSai Briantea 84 Cantù cercherà di dimenticare la sconfitta dolorosa di Porto Torres nell’incrocio tutto lombardo con la Cimberio HS Varese.

La giornata di aprirà alle ore 17 a Roma, con la sfida tra Santa Lucia e Dinamo Lab. I romani, che la scorsa settimana si sono sbloccati vincendo a Bergamo dopo quattro sconfitte consecutive, con un successo, complice anche il turno duro del terzetto che li precede, potrebbero addirittura cominciare a coltivare speranze di qualificazione alla Coppa Italia. Per la Dinamo Lab invece la sfida comincia a pesare già in ottica salvezza. La sesta sconfitta su sei partite significherebbe cominciare a complicare un po’ troppo la corsa verso la permanenza in Serie A.

Ma nel prossimo fine settimana in programma anche un primo assaggio di Serie B, con i primi due anticipi della stagione: Albatros Trento vs CUS Padova nel girone B e Boys Taranto vs Sportinsieme Sud Barletta nel girone D. Il formato del campionato di Serie B intitolato alla memoria del dottor Antonio Maglio prevede la qualificazione delle prime due dei quattro gironi di stagione regolare ad un crossover con sfide di andata e ritorno, che decreterà le quattro partecipanti alla Final Four, che decreterà la promossa alla prossima Serie A.

 

 6^ GIORNATA – IL PROGRAMMA

Ore 17: Santa Lucia Roma – Dinamo Lab Banco di Sardegna

Ore 18: DECO Group Amicacci Giulianova – S. Stefano Banca Marche

Ore 19: Padova Millennium Basket – GSD Porto Torres

Ore 20.30: UnipolSai Briantea 84 Cantù – Cimberio HS Varese 



25/11/2016
  • Logo Facebook
  • Logo Twitter
  • Logo Youtube
Ability channel logo
Guna logo

Partner

© 2011 - FIPIC

Valid XHTML 1.0 Transitional