Cerca nel sito

Superabile Inail

Tesseramento

Accesso WebMail

Per accedere alla WebMail fare click qui.

ULTIMO APPELLO PER BRIANTEA E PORTO TORRESVersione stampabile


immagine sinistra

 

Si giocheranno entrambe alle ore 18 di sabato 5 aprile le gare 2 di semifinale playoff nel campionato di basket in carrozzina. Le serie si articolano al meglio delle tre partite, quindi già nella serata di domani si potrebbero conoscere i nomi delle due finaliste che si contenderanno lo scudetto dal 10 maggio.

Riflettori puntati su Porto Potenza Picena, dove i padroni di casa del S. Stefano Banca Marche sono ad un passo da un’impresa difficilmente pronosticabile fino a solo una settimana fa, ovvero eliminare i campioni d’Italia in carica e dominatori della passata stagione della Briantea 84. I canturini, dopo la sconfitta pesante ed inaspettata di gara 1 (72 a 53 il finale), cercheranno di prolungare la serie per giocarsi tutto poi davanti al proprio pubblico tra sette giorni. Ancora indisponibile Lorenzo Molteni, sostituito nel roster dal giovane Davide Schiera.

In Sardegna il pronostico appare più chiuso tra Porto Torres e Santa Lucia Roma. In gara 1 infatti i romani, freschi vincitori della Coppa Italia, hanno chiuso il match già dopo il primo quarto, dando l’impressione di non faticare praticamente mai (68 a 52 il risultato alla sirena); in questa gara 2 atteso l’esordio stagionale dell’australiano Brad Ness, indisponibile per tutto il corso della stagione. Porto Torres da parte sua tenterà di ripetere quanto avvenne nella passata stagione, quando riuscì a sorprendere il Santa Lucia in gara 2 di semifinale; molto dipenderà dalla vena realizzativa di Fabio Raimondi e di Simon Munn, i due migliori marcatori dell’intero campionato, limitati però una settimana fa a Roma a soli 18 punti complessivi.

Le eventuali gare 3 si disputeranno sabato 12 aprile, mentre gara 1 di finale scudetto è in calendario il 10 maggio, dopo la pausa dedicata alle competizioni europee, con la Briantea 84 e il Santa Lucia a caccia del trono europeo nelle finali di Coppa dei Campioni di Madrid (1-4 maggio).

Tutte le partite possono essere seguite live sul sito www.federipic.it o attraverso i canali social della Federazione.



04/04/2014
  • Logo Facebook
  • Logo Twitter
  • Logo Youtube
Ability channel logo
Guna logo

Partner

© 2011 - FIPIC

Valid XHTML 1.0 Transitional