A seguito della positività al test sierologico riscontrata ad un atleta della società UnipolSai Briantea84 Cantù nell’ambito dei controlli preliminari al prossimo raduno delle Nazionali, la Federazione Italiana Pallacanestro in Carrozzina ha disposto la revoca in via precauzionale della convocazione per il ritiro in programma dal giorno 14 ottobre presso il Centro di Preparazione Olimpica di Tirrenia per i seguenti giocatori e componenti dello staff: Lorenzo Bassoli, Nicolas De Prisco, Karim Makram e Luka Buksa del gruppo under 22; Driss Said, Giulio Maria Papi, Jacopo Geninazzi, Filippo Carossino e Simone De Maggi del gruppo della nazionale maggiore; Emanuele Castorino tra i membri dello staff.

I suddetti componenti del gruppo azzurro potranno unirsi al ritiro di Tirrenia solo qualora riuscissero ad effettuare in tempo utile un tampone che dia esito negativo.

Tutti i componenti del gruppo Briantea84 sono attualmente asintomatici ed in isolamento, in attesa di effettuare il tampone.

Ultime News

GARA 2 DI FINALE SCUDETTO SABATO A...

Match point per i padroni di casa di Amicacci, avanti 1-0...

L’AMICACCI ABRUZZO SBANCA MEDA IN GARA...

Partita tiratissima per 40 minuti. Decide l’ex Adolfo...

SABATO GARA 1 DI FINALE SCUDETTO...

A Meda dalle ore 14 il primo appuntamento della serie...