VADEMECUM sulla Gestione dei lavoratori

Per opportuna conoscenza si pubblica il VADEMECUM sulla Gestione dei lavoratori sportivi attraverso il Registro Nazionale delle ASD aggiornato al 9 ottobre 2023

vai al Registro Sport e Salute
 

Nella mattinata di giovedì 4 maggio è stata presentata, presso la Sala Conferenze del Comitato Italiano Paralimpico a Roma, la Nazionale italiana di pallacanestro in carrozzina che prenderà parte ai prossimi Campionati del Mondo, in programma a Dubai dal 9 al 20 giugno.

Questi i dodici atleti selezionati dallo staff tecnico del CT Carlo Di Giusto:

Filippo Carossino (capitano, UnipolSai Briantea84)

Joel Joseph Boganelli (Menarini Firenze)

Francesco Minella (Deco Metalferro Amicacci Abruzzo)

Ahmed Raourahi (Self Group Millennium Basket)

Driss Saaid (Gran Canaria, SPA)

Dimitri Tanghe (S. Stefano Kos Group)

Sabri Bedzeti (S. Stefano Kos Group)

Andrea Giaretti (S. Stefano Kos Group)

Giulio Maria Papi (Bilbao BSR)

Simone De Maggi (UnipolSai Briantea84 Cantù)

Matteo Cavagnini (Deco Metalferro Amicacci Abruzzo)

Enrico Ghione (S. Stefano Kos Group)

Lo staff tecnico guidato da Carlo Di Giusto è composto dai tecnici Roberto Ceriscioli e Fabio Castellucci. Staff sanitario composto da Marco Muscillo (medico federale) e Scheila Bellito (fisioterapista). Il meccanico è Claudio Possamai.

Capodelegazione della trasferta a Dubai sarà il Segretario Federale Alessia Ferri, Eleonora Tramontana è la team manager.

La Nazionale italiana si ritroverà presso il Centro di Preparazione Olimpica di Tirrenia il prossimo 8 maggio per la prima fase del percorso di avvicinamento al torneo, che proseguirà poi a Cassino dal 28 maggio al 5 giugno, giorno della partenza per gli Emirati Arabi Uniti.

SCARICA QUI LA CARTELLA STAMPA CON LE SCHEDE DEGLI AZZURRI

Ultime News

Progetto Filippo Mondelli - Atleta...

Anche quest’anno il CIP, nell’ambito del progetto Filippo...

AL VIA LE SEMIFINALI SCUDETTO

Sabato 2 marzo gara uno tra S. Stefano e Amicacci (diretta...

DECISE LE DUE SEMIFINALI SCUDETTO

Briantea vs Dinamo e Amicacci vs S. Stefano i due incroci...