Weekend amaro di soddisfazioni per le tre italiane impegnate nei preliminari di Champions League. Nessuna tra GSD Porto Torres, Cimberio HS Varese e DECO Group Amicacci Giulianova riesce infatti nell’impresa di raggiungere la UnipolSai Briantea 84 Cantù tra le prime otto squadre d’Europa, che si giocheranno i gironi dei quarti di finale.

GSD Porto Torres (unica italiana ad ottenere una vittoria in questa campagna continentale, 58 a 46 contro i francesi del Meaux) e Cimberio HS Varese si consolano però con la qualificazione alla fase finale dell’EuroLeague 2, in programma a Sheffield (GB) dal 26 al 29 aprile. Delusione invece in casa Giulianova, con la DECO Amicacci che fallisce la qualificazione dopo quattro sconfitte.

A conclusione dei preliminari, la IWBF Europe ha poi sorteggiato i due gironi dei quarti di finale di Champions League: per i vice campioni d’Europa della Briantea 84 Cantù, gruppo con Galatasaray, Albacete e Thuringia Bulls. Il raggruppamento che qualificherà alla Final Four di Champions League si disputerà al Palasport di Seveso dal 9 all’11 marzo.

0
0
0
s2smodern

Ultime News

LA BRIANTEA 84 CANTU’ E’ CAMPIONE...

Battuta l’Amicacci Giulianova anche in una splendida gara,...

DOMENICA MATCH POINT SCUDETTO PER CANTU’

Domenica 20 maggio alle ore 17, presso il Palasport di...

GARA 1 VA ALLA BRIANTEA CANTU’

Battuta una combattiva Amicacci Giulianova a Seveso 63 a...
Powered by JS Network Solutions