Weekend amaro di soddisfazioni per le tre italiane impegnate nei preliminari di Champions League. Nessuna tra GSD Porto Torres, Cimberio HS Varese e DECO Group Amicacci Giulianova riesce infatti nell’impresa di raggiungere la UnipolSai Briantea 84 Cantù tra le prime otto squadre d’Europa, che si giocheranno i gironi dei quarti di finale.

GSD Porto Torres (unica italiana ad ottenere una vittoria in questa campagna continentale, 58 a 46 contro i francesi del Meaux) e Cimberio HS Varese si consolano però con la qualificazione alla fase finale dell’EuroLeague 2, in programma a Sheffield (GB) dal 26 al 29 aprile. Delusione invece in casa Giulianova, con la DECO Amicacci che fallisce la qualificazione dopo quattro sconfitte.

A conclusione dei preliminari, la IWBF Europe ha poi sorteggiato i due gironi dei quarti di finale di Champions League: per i vice campioni d’Europa della Briantea 84 Cantù, gruppo con Galatasaray, Albacete e Thuringia Bulls. Il raggruppamento che qualificherà alla Final Four di Champions League si disputerà al Palasport di Seveso dal 9 all’11 marzo.

0
0
0
s2smodern

Ultime News

NAZIONALE FEMMINILE AL LAVORO A PADOVA

Campionati fermi nel weekend del 16 e 17 febbraio, e...

SI ACCENDE LA CORSA VERSO I PLAYOFF

La decima giornata riapre i giochi per la qualificazione...

PRESENTATO A ROMA IL LIBRO "LE SFIDE...

Presentato ieri sera alla Libreria Feltrinelli di Largo...
Joomla Extensions