Weekend amaro di soddisfazioni per le tre italiane impegnate nei preliminari di Champions League. Nessuna tra GSD Porto Torres, Cimberio HS Varese e DECO Group Amicacci Giulianova riesce infatti nell’impresa di raggiungere la UnipolSai Briantea 84 Cantù tra le prime otto squadre d’Europa, che si giocheranno i gironi dei quarti di finale.

GSD Porto Torres (unica italiana ad ottenere una vittoria in questa campagna continentale, 58 a 46 contro i francesi del Meaux) e Cimberio HS Varese si consolano però con la qualificazione alla fase finale dell’EuroLeague 2, in programma a Sheffield (GB) dal 26 al 29 aprile. Delusione invece in casa Giulianova, con la DECO Amicacci che fallisce la qualificazione dopo quattro sconfitte.

A conclusione dei preliminari, la IWBF Europe ha poi sorteggiato i due gironi dei quarti di finale di Champions League: per i vice campioni d’Europa della Briantea 84 Cantù, gruppo con Galatasaray, Albacete e Thuringia Bulls. Il raggruppamento che qualificherà alla Final Four di Champions League si disputerà al Palasport di Seveso dal 9 all’11 marzo.

0
0
0
s2smodern

Ultime News

IMPRESA GIULIANOVA CONTRO LA BRIANTEA...

STEFANO PRIMO Gli abruzzesi battono i campioni d’Italia in...

ANTICIPO DI PLAYOFF E SCONTRO SALVEZZA...

Parte la fase più cruciale della stagione regolare: la...

PROSEGUE IL TESTA A TESTA TRA BRIANTEA...

Nessuna sorpresa nell’undicesima giornata di Serie A....

Più Letti

Powered by JS Network Solutions