Da lunedì 4 a venerdì 8 le due selezioni azzurre iniziano la preparazione per gli Europei di settembre.

 

Non solo Nazionale maggiore nell’estate di basket in carrozzina ormai alle porte: dal 4 all’8 giugno infatti, le selezioni under 22 e femminile svolgeranno un raduno congiunto presso il Centro Bella Italia di Lignano Sabbiadoro, per intraprendere il percorso di avvicinamento ai rispettivi campionati europei, in programma nel prossimo settembre, proprio in Friuli.

Nel gruppo degli azzurrini, tanti volti nuovi, per l’inizio di un nuovo ciclo, dopo che la passata generazione ha raggiunto lo scorso anno l’obiettivo di qualificarsi ai Campionati del Mondo di categoria. Questi gli atleti convocati per la Nazionale Under 22: Samuele Cini (Wheelchair Firenze), Enrico Abumhere (I Bractipi Dozza Bologna), Andrea Molaro (I Bradipi Dozza Bologna), Mattia Mordenti (I Bractipi Dozza Bologna), Mattia Scandolaro (Padova Millennium Basket), Brandimarte Andrea (Giovani e Tenaci), Francesco Castellani (Pol Disabili Foligno), Nicolò Arena (Basket in Carrozzina Genova), Nicholas De Prisco (Briantea'84 Cantù), Lorenzo Bassoli (Briantea '84 Cantu), Amine Gamri (Padova Millennium Basket), Pedro Leita (Padova Millennium Basket), Massimiliano Segreto (HS Varese).

Per le azzurre invece l’obiettivo è tornare nella massima serie europea, e per questo ci si giocherà la promozione contro Turchia e Svezia nel Campionato Europeo di Divisione B, il secondo consecutivo ospitato dall’Italia dopo l’edizione del 2016 di Atri. Ecco le ragazze convocate: Chiara Coltri (CUS Padova), Laura Morato (Briantea '84 Cantu), Jennifer Feltrin (Santo Stefano Sport), Lorena Ziccardi (NPiC Rieti), Giulia Saba (Santa Lucia Roma), Ilaria Margherita D'Anna (Reggio BIC), Beatrice Sorina Ion (Porto Torres), Melissa Rado (Padova Millennium Basket), Emanuela Romano (Crazy Ghost Battipaglia), Chiara sorrenti (Reggio BIC), Rachele Giglio (Olympic Basket Trapani).

Staff azzurro composto dal Direttore Tecnico Carlo Di Giusto, dai due tecnici Marco Bergna per l’under e Fabio Castellucci per la femminile, dai fisioterapisti Scheila Bellito e Antonio Aniceto, dal meccanico Emanuele Castorino, dagli accompagnatori Antonino Marchese e Nicolò Vito Giglio.

Arrivo previsto a Lignano Sabbiadoro nel primo pomeriggio di lunedì 4 giugno.

0
0
0
s2smodern

Ultime News

C’E’ GIULIANOVA – BRIANTEA PER...

In programma anche Porto Torres – S. Stefano nella...

S. STEFANO E PORTO TORRES INSEGUONO LA...

Una coppia alle spalle della capolista ancora imbattuta...

INCROCI IN ZONA PLAYOFF NELLA QUINTA...

Sabato 8 dicembre una contro l’altra le quattro...
Joomla Extensions