Si torna in campo per l’ultima giornata del girone di andata, decisiva per assegnare l'ultimo posto nella Final Four di Coppa Italia

 

Sabato 12 gennaio riparte il campionato di Serie A di basket in carrozzina dopo la sosta invernale: in programma l’ultima giornata del girone di andata, decisiva per assegnare gli ultimi due posti nella prossima Final Four di Coppa Italia (che di disputerà il 23 e 24 marzo).

Con la capolista UnipolSai Briantea84 (protagonista di un percorso netto nelle prime sei giornate, con sei vittorie), l’inseguitrice S. Stefano Avis (lontana solo 2 punti) e la Key Estate Porto Torres sicure del proprio piazzamento, sarà volata a due per l'ultimo disponibile per qualificarsi alla fase finale della coppa nazionale: in corsa la coppia Santa Lucia Roma e Deco Group Amicacci Giulianova, appaiate a quota 6 e attese rispettivamente dalle trasferte in casa di S. Stefano Avis e Hs Varese.

Calendario alla mano, l’impegno meno proibitivo sulla carta è quello di Giulianova, che con una vittoria salirebbe a quota 8 ma che è sfavorita nello scontro diretto con il Santa Lucia (che vinse ad Alba Adriatica 72 a 68 lo scorso 2 dicembre). Per il Santa Lucia invece, di scena a S. Stefano, vincere significherebbe ipotecare la qualificazione, a patto però che non si arrivi con una classifica avulsa a tre, in caso di sconfitta di Porto Torres in casa della Briantea 84 e di vittoria di Giulianova: con tre squadre appaiate a quota 8 infatti i romani sarebbero tagliati fuori per la differenza canestri negli scontri diretti.

Attenzione poi agli orari, che potrebbero essere un fattore nella volata: le partite tra Varese e Giulianova e tra S. Stefano Avis e Santa Lucia si giocheranno entrambe alle 17, mentre la sfida tra Porto Torres e Briantea84 chiuderà la giornata alle 20.30.

La quarta partita in calendario è infine quella tra SBS Montello e Dinamo Lab Banco di Sardegna (ore 18), entrambe tagliate fuori dalla corsa alla Final Four di Coppa Italia: in palio punti importanti per ricucire il margine con il quarto posto e ad aprire il girone di ritorno l’ambizione di risalire la china.

Nel weekend di basket in carrozzina, protagonista poi anche la Serie B (nove partite nei quattro gironi, a segnare il giro di boa della stagione regolare) e il Campionato Giovanile dedicato alla memoria di Roberto Marson, al via dopo il prologo del 5 gennaio, che ha visto la vittoria degli esordienti del Panormus di Palermo sull’Amicuccioli di Giulianova. Campionato rinnovato, quello giovanile, diviso quest’anno in due raggruppamenti: Girone A con UnipolSai Briantea 84, Delfini 2001, Padova Millennium Basket e la novità del GSD Porto Torres; Girone B con i già citati Ragazzi di Panormus, Amicuccioli Giulianova (che tornano dopo un anno di assenza), Giovani e Tenaci, SS Lazio e i campioni d’Italia in carica dei Bradipi Circolo Dozza Bologna.

0
0
0
s2smodern

Ultime News

VENERDI E SABATO LA FINAL FOUR DI...

Venerdì 22 e sabato 23 marzo si disputerà la Final Four...

GRIGLIA PLAYOFF GIA’ DECISA IN SERIE A

A una giornata dal termine della stagione regolare, tutte...

PENULTIMA GIORNATA IN SERIE A, POI LA...

Dopo l’opaca settimana di coppe europee, torna in campo la...
Joomla Extensions