Briantea84 (in casa), Porto Torres e Giulianova impegnate nei preliminari della competizione continentale più prestigiosa.

Serie A di basket in carrozzina ferma nel prossimo fine settimana e spazio ai preliminari di Champions League IWBF, la competizione regina a livello europeo per club. Tre le italiane impegnate tra 1 e 2 febbraio: la UnipolSai Briantea84 Cantù, il Key Estate Porto Torres e la Deco Group Amicacci Giulianova, divise per ciascuno dei tre gironi da cinque squadre che compongono il round preliminare: le prime due di ogni raggruppamento raggiungono la finalista dello scorso anno, il Cd Ilunion di Madrid, e i campioni in carica del Thuringia Bulls (Germania) nei quarti di finale che si svolgeranno con due gironi da quattro squadre ciascuno (in calendario dal 7 al 10 marzo).

Le terze classificate accederanno come teste di serie numero uno ai preliminari di EuroLeague1, mentre le quarte classificate finiranno in EuroLeague2.

La UnipolSai Briantea84 Cantù, da anni ormai stabilmente nell’elite europea, reduce da un terzo posto nel 2018 e dal secondo posto nel 2017, ospita al PalaMeda il girone composto da Galatasaray (certamente l’avversaria più temibile, quinta nel ranking europeo), Baskets Hamburg, Bidaideak Bilbao e BKIS Nevskiy Alyans. Esordio alle 15.45 di venerdì 1 febbraio contro i turchi del Galatasaray. L’intero girone che si disputerà al PalaMeda sarà visibile in streaming sul canale Youtube della Briantea84.

Impegno in terra tedesca, in casa della semifinalista 2018 del Lahn-Dill, per il Key Estate Porto Torres, che se la vedrà con i francesi del Le Cannet (contro cui esordirà alle 13.15 di venerdì 1 febbraio), con gli spagnoli dell’Albacete e gli inglesi del The Owls.

Trasferta in Israele infine per la Deco Group Amicacci Giulianova, opposta ai padroni di casa dell’Ilan Ramat Gan, ai turchi del Besiktas, agli spagnoli del Gran Canaria e ai francesi del Meaux BF; e proprio la squadra transalpina sarà la prima avversaria degli abruzzesi, nel match d’esordio di venerdì 1 febbraio (ore 13.30).

Oltre allo streaming sul canale Youtube Briantea84, sarà possibile seguire l’andamento dei match attraverso il servizio di live score fornito dal sito internet della federazione internazionale IWBF-Europe.org, oltre che sugli abituali canali social della Fipic.

Alle tre squadre impegnate in campo europeo è giunto alla vigilia dell’esordio l’in bocca al lupo del presidente federale Fernando Zappile: “Seguirò con la passione del tifoso le partite delle nostre italiane, augurando a tutti i giocatori impegnati, ai tecnici e ai rispettivi staff di farsi onore e tenere alta la bandiera del nostro basket in carrozzina. Da anni ormai siamo stabilmente tra le realtà più competitive ed affermate in campo a livello continentale e sono fiducioso che anche questa nuova stagione europea ci regalerà emozioni e soddisfazioni”.

Calendario completo dei preliminari di Champions League IWBF qui.

0
0
0
s2smodern

Ultime News

NAZIONALE FEMMINILE AL LAVORO A PADOVA

Campionati fermi nel weekend del 16 e 17 febbraio, e...

SI ACCENDE LA CORSA VERSO I PLAYOFF

La decima giornata riapre i giochi per la qualificazione...

PRESENTATO A ROMA IL LIBRO "LE SFIDE...

Presentato ieri sera alla Libreria Feltrinelli di Largo...
Joomla Extensions