CONTRIBUTI REGIONE SARDEGNA 2022

Riparte la massima serie dopo lo stop per gli Europei di Madrid e per la sosta invernale. Al via anche il campionato cadetto.

 

Dopo 56 giorni di stop, riparte il campionato di Serie A di pallacanestro in carrozzina, fermo alla terza giornata del girone di andata di stagione regolare disputata lo scorso 13 novembre, prima della lunga e inedita sosta utile a fare spazio alla Supercoppa Italiana prima, agli Europei di Madrid poi e alla pausa natalizia infine.

Tutte previste per il pomeriggio di sabato 8 gennaio le partite dei due gironi, che si disputeranno nell’ambito di un rinnovato regime di norme anti-Covid: la Federazione Italiana Pallacanestro in Carrozzina infatti, in conseguenza dell’aggravarsi della situazione epidemiologica su tutto il territorio nazionale, ha scelto di ripristinare le norme in vigore fino alla passata stagione: su tutte, l’obbligo per le squadre di effettuare a tutti i propri atleti un tampone con esito negativo entro 48 ore dalla partita.

La giornata si aprirà alle ore 15.30 a Firenze, dove i padroni di casa della Menarini ospiteranno l’Avis S. Stefano: i marchigiani sono leader nel girone B con due vittorie su due partite giocate, mentre i toscani nello scorcio iniziale di stagione si erano imposti come principale rivelazione del campionato, impattato nel migliore dei modi (con una sconfitta in volata e una vittoria in trasferta) nonostante lo status di esordiente assoluta nella massima serie. Sempre per il girone B, alle 16 palla a due tra l’Amicacci Abruzzo (che aveva salutato il 2021 con una sconfitta di misura nel derby contro S. Stefano dopo due vittorie iniziali) e l’SBS Montello, ancora a secco di successi. Riposa la Dinamo Lab Banco di Sardegna

Nel girone A, i campioni d’Italia in carica della UnipolSai Briantea84 saranno impegnati in trasferta sul campo della Farmacia Pellicanò Reggio Calabria (palla a due alle ore 16): i canturini sono in serie positiva aperta, dopo le vittorie nelle prime due giornate disputate e nella finale di Supercoppa Italiana su S. Stefano, a vendicare il k.o. in Coppa Italia dello scorso novembre, mentre per Reggio Calabria,  che vedrà l’esordio del neo arrivato Juan Mantilla, colombiano punti 1.5, sono ancora zero i punti in classifica. Alle 17.30 a Piombino Dese derby tutto veneto tra lo Studio 3A Millennium Basket e il PDM Treviso: le due squadre sono appaiate a quota 4 punti in graduatoria (anche se Padova ha una partita in meno), a conferma dell’ottimo avvio di stagione della neopromossa trevigiana, che punta a ritagliarsi un ruolo di outsider nelle gerarchie del girone. Riposa il Gsd Porto Torres.

Tra sabato e domenica al via anche il Campionato di Serie B intitolato alla memoria del professor Antonio Maglio: ventisette squadre divise in sei gironi per comporre una stagione regolare che si concluderà il primo fine settimana di aprile. Successivamente la post-season, a cui accederanno le cinque vincitrici dei gironi, più le tre migliori seconde. Un sorteggio integrale comporrà la griglia, da cui usciranno le due squadre promosse alla Serie A 2022/2023. Rispetto al calendario originario, rimandate le sfide tra Vicenza e Montecchio nel girone A e tra Bologna e Asinara nel girone C (entrambe a data da destinarsi), e tra Santa Lucia e Don Orione nel girone D (nuova data, il 24 marzo).

Ultime News

CHIUSO IL RITIRO DELLA NAZIONALE...

Prosegue la preparazione ai prossimi Campionati del Mondo;...

L’UNDER 22 VINCE LA MEDAGLIA D’ORO...

Storico successo degli azzurrini che nella finale di...

AL VIA GLI EUROPEAN PARA YOUTH GAMES...

Partono ufficialmente gli European Para Youth Games a...