VADEMECUM sulla Gestione dei lavoratori

Per opportuna conoscenza si pubblica il VADEMECUM sulla Gestione dei lavoratori sportivi attraverso il Registro Nazionale delle ASD aggiornato al 9 ottobre 2023

vai al Registro Sport e Salute
 

Si informa che è stato indetto il corso allenatore FIPIC (2 livello SNAQ)

Clicca qui e vai alla modulistica

 

Stagione regolare al via sabato 21 ottobre. E’ sfida all’Amicacci campione.

Sabato 21 ottobre parte il nuovo Campionato di Serie A di pallacanestro in carrozzina con la prima giornata di stagione regolare. Una prima parte di stagione, quella che poi si concluderà il 20 gennaio 2024, che vede il massimo torneo nazionale suddiviso in due gironi rispettivamente da sei e cinque squadre ciascuno, costituiti secondo il ranking finale dell’ultima stagione. Le prime quattro di ciascun girone accedono ai playoff, al via il 10 febbraio prossimo, dopo la Final Four di Coppa Italia, in calendario nel weekend del 27 gennaio.

Esordio casalingo per i campioni in carica dell’Amicacci Abruzzo, che alle ore 16 ospiteranno la Menarini Wheelchair Firenze, tra le sorprese dell’ultima annata. Gli abruzzesi ancora allenati da Carlo Di Giusto presentano qualche novità nel roster: addio ad uno dei protagonisti del tricolore, l’israeliano Vigoda, farà il proprio esordio contro la sua ex squadra l’azzurro Joel Boganelli, tra i nuovi arrivi insieme a due punti 4.0 Nagle e a Mandjam; diversi volti nuovi anche nella Menarini, sulla cui panchina è approdato Fabio Castellucci

L’Amicacci figura nel Girone B del campionato, insieme a Dinamo Lab, al Crich Treviso e alla neopromossa Comes Boys Taranto. Ma quello di Giulianova sarà l’unico incontro di giornata (la gara tra Taranto e Treviso verrà infatti recuperata il 18 novembre)

Nel Girone A, tre partite in programma.

Tanta curiosità per la nuova UnipolSai Briantea84 Cantù, che ha aggiunto al proprio roster due big del calibro di Steve Serio e Adolfo Damian Berdun, figlio prodigo proprio come la britannica Carrigill. I canturini esordiranno in casa alle ore 15 contro la Farmacia Pellicanò Reggio Calabria, ormai solida realtà della nostra Serie A.

Sempre alle 15 il ritorno nella massima serie del Santa Lucia Roma, che se la vedrà in casa con il S. Stefano Kps Group, orfano dell’ex capitano Ghione passato alla Dinamo, ma con un De Miranda in più ad affiancare Bedeti nel pitturato. E ancora alle 15 l’ultima sfida tra un GSD Porto Torres guidato dal polacco Luszynski e dallo spagnolo Lopez e l’SBS Montello di Bergamo del veterano argentino Joel Gabas.

Tutte le partite potranno essere seguite in play by play sul sito federipic.it, mentre sui social della Federazione saranno condivide le dirette streaming dai campi.

Ultime News

EUROPEI UNDER 23: IL CALENDARIO

Nella mattinata di giovedì 6 giugno a Madrid è stato...

EUROPEI UNDER 23: I CONVOCATI AZZURRI

Dal 24 giugno a Madrid, Italia impegnata nella...

LUTTO NEL MONDO FIPIC

Il giorno 1 giugno 2024 si è spento il dottor Antonio...