VADEMECUM sulla Gestione dei lavoratori

Per opportuna conoscenza si pubblica il VADEMECUM sulla Gestione dei lavoratori sportivi attraverso il Registro Nazionale delle ASD aggiornato al 9 ottobre 2023

vai al Registro Sport e Salute
 

 

Si è chiusa nella serata di sabato 3 febbraio la due giorni di qualificazioni alla Champions Cup e alle principali Coppe Europee della IWBF Europe. Impegnate tre italiane, tutte nel preliminare della competizione più prestigiosa: il S. Stefano Sport e la Briantea84 Cantù nel girone B organizzato a Meda dai canturini, mentre il GSD Porto Torres a Klosterneuburg, in Austria, per il Girone C.

E sono proprio i sardi guidati da uno strepitoso Piotr Luszynski ad uscire con la qualificazione ai Quarti di Finale della Champions Cup, dopo un girone giocato in modo impeccabile e chiuso al secondo posto, dietro solo alla superpotenza Cd Ilunion. Il GSD Porto Torres ha giocato con sicurezza nei propri mezzi e autorevolezza, battendo all’esordio il BG Basket Hamburg 64 a 52 (con tripla doppia proprio di Luszynski), per poi bissare contro l’HAndisport de Lannion 74 a 57; a suggellare la qualificazione il successo sui padroni di casa dell Coloplast Sitting Bulls 73-59 (altro trentello di Luszynski, a un rimbalzo da una nuova tripla doppia), prima dell’influente sconfitta subita dall’Ilunion.

Prestigiosa qualificazione ai Quarti anche per il S. Stefano Sport, inserito nel Girone della Briantea84 Cantù; le due italiane sono subito opposte in un derby fratricida che ha visto trionfare i marchigiani di coach Ceriscioli 64 a 55 (doppia doppia di Bedzeti da 19 punti e 14 rimbalzi). S. Stefano chiuderà il girone al secondo posto, nonostante (oltre alla pronosticabile sconfitta contro la favorita Lahn-Dill) il k.o. in volata subìto dal Econy Gran Canaria (62-65). Per i marchigiani quindi seconda piazza e qualificazione ai Quarti. Rimpianti invece in casa Mia Briantea84, che dopo la sconfitta contro S. Stefano ha vinto su CS Meaux e poi su Gran Canaria, ma con uno scarto insufficiente per sperare in un sorpasso. Per i canturini la consolazione dell’accesso alle fasi finali di EuroLeague 2 il prossimo aprile.

Ultime News

Progetto Filippo Mondelli - Atleta...

Anche quest’anno il CIP, nell’ambito del progetto Filippo...

AL VIA LE SEMIFINALI SCUDETTO

Sabato 2 marzo gara uno tra S. Stefano e Amicacci (diretta...

DECISE LE DUE SEMIFINALI SCUDETTO

Briantea vs Dinamo e Amicacci vs S. Stefano i due incroci...