VADEMECUM sulla Gestione dei lavoratori

Per opportuna conoscenza si pubblica il VADEMECUM sulla Gestione dei lavoratori sportivi attraverso il Registro Nazionale delle ASD aggiornato al 9 ottobre 2023

vai al Registro Sport e Salute
 

Il Direttore Tecnico della Nazionale italiana di pallacanestro in carrozzina Carlo Di Giusto ha diramato la lista dei 12 atleti convocati per disputare il torneo di ripescaggio per le Paralimpiadi di Parigi 2024.

Sei squadre di club rappresentate, con il blocco S. Stefano Sport che porta quattro elementi, un solo atleta impegnato all’estero nell’ultima stagione (Giulio Maria Papi, in Spagna), tre novità rispetto al roster che ha ottenuto il quinto posto ai Campionati Europei 2023 a Rotterdam, un esordiente assoluto.

Ecco la Nazionale italiana che si giocherà l’accesso a Parigi:

Giulio Maria Papi (Bidaideak Bilbao/SPA), Joel Joseph Boganelli (Giovani e Tenaci/Amicacci Abruzzo), Fabio Raimondi (S. Stefano Sport), Enrico Ghione (Dinamo Lab), Filippo Carossino (Briantea84), Andrea Giaretti (S. Stefano Sport), Dimitri Tanghe (S. Stefano Sport), Claudio Spanu (Dinamo Lab), Ahmed Raourahi (Padova Millennium Basket), Francesco Santorelli (Briantea84), Gabriel Benvenuto (Giovani e Tenaci/Amicacci Abruzzo), Sabri Bedzeti (S. Stefano Sport).

Tornano in azzurro Fabio Raimondi e Francesco Santorelli, entrambi assenti dai Campionati Europei 2019. Esordio assoluto in competizioni ufficiali per Gabriel Benvenuto, già azzurro Under (e medaglia d’oro agli European Para Youth Games nel 2023).

“E’ un gruppo ormai solido che si conosce bene e gioca insieme da tanti anni”, dice coach Di Giusto; “Le tre novità rispetto agli ultimi Europei mi permetteranno rotazioni più ampie e quintetti tatticamente più versatili. Hanno meritato la convocazione e sono convinto daranno un grande contributo. Ad Antibes ci aspetta un torneo duro ma arriviamo preparati e fisicamente pronti. Sono fiducioso”.

Completano lo staff tecnico di Carlo Di Giusto gli allenatori Roberto Ceriscioli e Fabio Castellucci.

Il torneo pre-olimpico si disputerà presso la Azur Arena di Antibes, palazzetto da oltre 5.000 posti a sedere inaugurato nel 2013. L’Italia esordirà il 12 aprile contro i campioni africani del Marocco (ore 11); il 13 aprile sfida alla Colombia (sempre alle ore 11), per poi concludere il girone alle 18 del 14 aprile contro la Germania. Sfida decisiva per l’accesso a Parigi il 15 aprile, contro una delle nazionali dell’altro girone (Canada, Francia, Iran e Olanda).

L’Italia sarà impegnata nel week-end pasquale nell’ultimo torneo di preparazione al pre-olimpico: in Belgio il 29 marzo sarà sfida all’Olanda (ore 16) e alla Colombia (ore 21). Il giorno successivo incrocio con una tra Australia, Francia e Germania.

Ultime News

PRE-PARALIMPICO, L’ITALIA BATTE LA...

Una straordinaria vittoria in rimonta 72 a 63 regala il...

PRE-PARALIMPICO, L’ITALIA BATTE LA...

Gli azzurri dominano 64 a 40 e si assicurano uno dei primi...

PRE-PARALIMPICO, ESORDIO BRILLANTE...

Gli azzurri esordiscono vincendo 89 a 41 sui nordafricani....